IL CLAVICEMBALO BEN TEMPERATO BACH PDF

Ritratto di J. Bach, eseguito a carboncino da Paolo Statuti J. Bach in famiglia Tra i libri di musica di mia madre buonanima, diplomata a pieni voti in pianoforte nel presso il Conservatorio di Santa Cecilia a Roma, ho trovato un libro straordinario: Il clavicembalo ben temperato del compositore, pianista e scrittore di musica Luigi Perrachio Fu uomo pio, profondamente e illuminatamente pio.

Author:Nakinos Sashura
Country:Yemen
Language:English (Spanish)
Genre:Science
Published (Last):25 January 2011
Pages:68
PDF File Size:5.85 Mb
ePub File Size:20.53 Mb
ISBN:289-4-42302-884-2
Downloads:55606
Price:Free* [*Free Regsitration Required]
Uploader:Dora



La pagina riprodotta a fronte, redatta da Bach in bella scrittura e ornata con graziosi arabeschi, porta il titolo: Dos Wohl temperine Clavier, oder Preludia, una Fugen durch alle Tone und Semitonia, So wohl tertiam majorem oder Ut Re Mi anlangend, als auch tertiam minorem oder Re Mi Fa betreffend. Anno Altri due manoscritti, un tempo ritenuti autografi, sono risultati copie dovute ad Anna Magdalena e a Wilhelm Friedemann Bach.

Accanto a essi sono da considerare fonti importanti la 1. Le Sei Partite per cembalo BWV , la prima opera bachiana data alle stampe, sono indicate nel titolo come "Galanterien" la qual cosa non corrisponde certo al vero , nel desiderio di renderle gradite al pubblico del tempo.

Non era tenuto a 2. Possiamo sup- porre che tutti i brani contenuti nel Primo Libro del Clavicembalo ben temperato - a eccezione di tre brani: il Preludio in Mi bemolle maggiore, la Fuga in Re diesis minore e la Fuga in La minore - siano stati abbozzati o portati a termine tra il e il Gli intervalli fra due suoni le cui frequenze stanno in rap- porti numerici semplici si definiscono naturali.

Numeri primi maggiori di 5 non hanno trovato impiego nella musica occidentale non si danno quindi rapporti quali , , , etc. Scuola della prassi del basso Introduzione continuo, Milano Quelle di Do diesis maggiore, Re bemolle maggiore, Re diesis minore, Fa diesis maggiore, La bemolle maggiore, Sol diesis minore, Si bemolle minore, non si riscontrano in Bach in nessun altro caso; quelle di Mi bemolle minore e di Si maggiore unica- mente nel Trio di alcune danze.

Andreas Werckrneister, nel suo metodo citato a p. Anche Bach, scrivendo "a 2 Clav. Nel suo UberJ. Come ha affermato a ragione Arnold Schering Auffuhr- ungspraxis alter Musik , una questione simile non si sarebbe posta affatto ai tempi di Bach.

Nel Clavicembalo ben temperato Bach si serve delle vecchie forme del preludio e della fuga, ma come le impiega diversamente! Non si riconosceva loro valore musicale autonomo. Solo dopo il vediamo svilupparsi fra i diversi generi musicali forme proprie di pre- ludio.

Fra i primi preludi, tratti dal Klavierbuchlein, prevalgono quelli in stile antico Do maggio- re, Do minore, Do diesis maggiore, Re maggiore, Re minore, inoltre quelli in Sol maggiore e in Si bemolle maggiore ; altri sono invenzioni a due voci Fa maggiore, Fa diesis maggiore, Fa diesis minore, La minore - gli ultimi due con alcune note liberamente aggiunte ; vi sono anche invenzioni a tre voci Mi maggiore, Sol diesis minore, La maggiore.

Si maggiore. Nel Clavicembalo ben temperato undici fughe sono a tre voci, dieci sono a quattro, due a cinque e una a due voci. Nel al soggetto era inoltre permessa una modulazione alla dominante. Ne fanno uso cinque soggetti del Clavicembalo ben temperato Fughe in Mi bemolle maggiore, Mi minore, Sol diesis minore, La maggiore e Si minore; nella Fuga in Mi maggiore le interpretazioni della chiusa del sog- getto sono divergenti. Se il dia modula alla dominante il comes fa ritorno alla tonica: una regola alla quale fa eccezione solo la Fuga in Mi minore.

In questo caso la risposta si diceva tonale. Alcuni esempi renderanno chiaro il procedimento: Nel Clavicembalo ben temperato tutti i soggetti, a eccezione di quello della Fuga in Mi minore, hanno risposta tonale. Inoltre Bach si spinge spesso fino a prelevare il materiale del controsoggetto dal soggetto stesso. Secondo le regole scolastiche una fuga deve contenere 1.

Resta inteso che Vesposizione della fuga costituisce il primo svolgimento del soggetto. Il normale percorso armonico di una fuga conduce alla do- minante e ritorna poi, attraverso la sottodominante, alla tonica. Gli episodi di collegamento fra due svolgimenti vengono chiamati divertimenti.

In alcune fughe ad es. Riguardano sia il soggetto stesso sia le sezioni nelle quali viene ripresentato. In uno stretto entrano in gioco sia la distanza intervallare sia la distanza temporale fra le entrate delle due voci.

THE PHANTOM PRINCE MY LIFE WITH TED BUNDY PDF

Das wohltemperierte Klavier I, BWV 846-869 (Bach, Johann Sebastian)

.

HELENIZAM I NJEGOVA ISTORIJSKA ULOGA PDF

Il clavicembalo ben temperato

.

Related Articles